demolizione e ricostruzione

Loc. Gallarate (VA)
Anno: 2012
Progetto non realizzato

Un giovane pianista desidera trasformare un rudere non abitabile nella sua casa-studio. Si decide di sostituire interamente il fabbircato, districandosi fra i numerosi vincoli dati dalle distanze con le abitazioni confinanti e la scarsa volumetria disponibile. Per aumentare la superficie disponibile si è deciso di abbassare il livello del piano terra aumentando così l’altezza utile per ricavare un piano mezzanino dove collocare il pianoforte.


_








Leave a reply


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.