Casa nel parco naturale dei monti Izera

Loc.: Rep Ceca
Anno: 2012
Stato: Completato
Con Arch. Zuzana Kulhánková
Incarico: Progetto architettonico, Progetto esecutivo, interior design
Cliente: Privato
Superficie: 200 mq
Tema: Segrete innovazioni

Questa abitazione si trova sul limitare di una valle, all’interno di una riserva naturale. Le regole del Parco Nazionale, imponevano limiti molto rigidi sull’uso dei canoni dell’architettura tradizionale.

Guardando il più semplicemente possibile l’ambiente e la storia abbiamo dunque incominciato il progetto; nel farlo, non abbiamo ceduto alla tentazione di dimenticare il nostro punto di osservazione, accomodato nella contemporaneità. Abbiamo lasciato emergere i piccoli scostamenti dall’archetipo che ogni progetto opera nel tempo. La pianta si è piegata delicatamente per seguire l’andamento della valle, con le due facciate di testa, in piedi, a delimitarne il percorso. Le variazioni, le incongruenze sono i testimoni della nostra posizione
nella storia.

Risultato: gli enti preposti al controllo della tradizione del parco naturale approvano la costruzione come rispettosa dell’antico, eppure nessuna casa simile esiste nel catalogo dei modelli: tradizione contemporanea segreta. DVDV si occupa di progettazione architettonica con un obiettivo molto preciso: far affiorare il più semplicemente e limpidamente possibile il pensiero teorico nella pratica concreta. così avviene sia nei progetti di costruzione edilizia sia nei progetti esecutivi per le installazioni d’arte contemporanea.

Per portare a termine questo processo DVDV ha un approccio molto preciso e metodico nell’utilizzo degli strumenti tecnici, dal disegno esecutivo alla direzione lavori, dai software di modellazione 3D al project management.


Tecnologia costruttiva, efficienza energetica

Abbiamo adottato, per le murature portanti, blocchi Porotherm biocompatibili ad incastro, prodotti unicamente con impasti di argille naturali e farina di legno totalmente priva di additivi chimici, ad altissimo coefficiente di isolamento termico. La tecnologia costruttiva adottata ha consentito di evitare la necessità di ulteriori strati di isolamento termico. La stratigrafia dei muri è costituita unicamente da: intonaco esterno/blocco isolante/intonaco interno.








Leave a reply


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.